Valletti on line...


Vai ai contenuti

Menu principale:


Cappella dell'Ascenzione nella Villa

LE CHIESE

CAPPELLA DEL SS. SACRAMENTO NELLA VILLA DI VALLETTI

Fu eretta dal maestro Matteo Picetti nell'anno 1900 per celebrare l'arrivo del nuovo secolo. Intitolata in onore e gloria dell'Ascensione con protettori San Matteoe nostra Signora del sacro cuore di Ges¨. E' una cappella di pregevole fattura almeno nella parte primordiale ricavata mediante trasformazione di un vecchio edificio adibito ad uso stalla. La cappella Ŕ stata dotata di diversi oggetti di culto di un certo pregio come il Cristo ligneo che sovrasta all'altare e la statua di Sant'Antonio, oggetti sacri dismessi dalla Chiesa parrocchiale di Valletti. La Chiesetta che ben si incastona tra l'agglomerato abitativo della Villa di Valletti nella sua parte primordiale ha due campanili, costruiti in epoche diverse, sui campanili Ŕ presente un piccolo concerto di tre campane, una delle quali rotta a causa di una fucilata in seguito a un rastrellamento tedesco durante la seconda guerra mondiale. Al a fine di contenere tutti i fedeli il maestro Picetti provvedette alla costruzione di un allungamento che and˛ purtroppo a incidere negativamentne sulla splendida facciata della vecchia costruzione. L'opera fu realizzata dal maestro muratore di Cassego conosciuto con l'appellativo di maestro Lazzaro, il quale fu anche l'autore degli affereschi delle cupole e della zona musica. All'interno della cappella si trova un antico organo a canne di stagno proveniente dalla parrocchiale di Caranza. Attualmente il complesso si trova in stato di decadenza, un vero peccato.

Home Page | VALLETTI | LA STORIA | IL PAESAGGIO DI VALLETTI | LE FRAZIONI | LE CHIESE | GALLERIA FOTOGRAFICA | PROVERBI | TRADIZIONI DEL PAESE | PIATTI TIPICI | DELL'ORIGINE DELLE FAMIGLIE | L'ECONOMIA NEI SECOLI | ARTIGIANATO | COLTURE PARTICOLARI | VOCABOLARIO | TERRA DI MIGRANTI | AVVENIMENTI | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu