Valletti on line...


Vai ai contenuti

Menu principale:


Rocche di valletti

IL PAESAGGIO DI VALLETTI

LE ROCCHE DI VALLETTI ( in te rocche )

La porzione di terreno della frazione chiamato Rocche di Valletti praticamente inizia dal canale detto della Scrava e termina ai confini con la provincia di Genova presso il Rio Rueiu. È un appezzamento di circa 150 ettari acquistato nel 1800 dal comune di Varese ligure dalle famiglie vallettine di quel tempo. Questo menorme podere è suddiviso in diverse aree prative un tempo utilizzate per farvi pascolare il bestiame del paese, in numerosi boschi di faggi e di cerri utilizzati negli anni quale riserva di legname da ardere e per la produzione di carbone è gli agglomerati rocciosi in parte calcarei ed in buona parte da diaspro rosso. Paesaggisticamente parlando le rocche di Valletti rappresentano un interessante sentiero escursionistico che ci può far godere di bellissimi panorami e di donne ancora incontaminate, in più abbiamo numerose testimonianze del passaggio dell'uomo su questi territori, come le grotte naturali e preistoriche che troviamo nelle rocche dette dei forni, alle numerose miniere di manganese scavate nell'ultimo secolo e dei numerosi muretti a seccocostruiti qui e la nell'intenzione di trattenere il terreno e allargare le aree prative. Nel 1974 un imponente rimboschimento ha occupato quegli spazi che un tempo erano terreni pascolativi, è nata così una splendida pineta che in certi punti fa rassomigliare le nostre rocche a molti paesaggi presenti sull'arco alpino.

Home Page | VALLETTI | LA STORIA | IL PAESAGGIO DI VALLETTI | LE FRAZIONI | LE CHIESE | GALLERIA FOTOGRAFICA | PROVERBI | TRADIZIONI DEL PAESE | PIATTI TIPICI | DELL'ORIGINE DELLE FAMIGLIE | L'ECONOMIA NEI SECOLI | ARTIGIANATO | COLTURE PARTICOLARI | VOCABOLARIO | TERRA DI MIGRANTI | AVVENIMENTI | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu